Escursioni, Escursioni toscana, trekking livorno

31 Gennaio-Il mare d’inverno: Buca delle Fate (LI)

Un’escursione per godersi il mare d’inverno sulla Costa degli Etruschi.

Il nostro cammino inizia sul crinale, un sentiero panoramico tra la macchia mediterranea. Raggiungeremo poi, attraverso il bosco, i resti del Monastero di San Quirico. Proseguiremo lungo la Via dei Cavalleggeri per raggiungere la cala di San Quirico meta per la nostra pausa pranzo e relax. Dopo pranzo raggiungeremo la Buca delle Fate con la sua scogliera a picco sul mare cristallino teatro di leggende di fate e sirene. Una piccola sosta è dovuta per ammirare il panorama mozzafiato sull’Arcipelago Toscano. Lungo il sentiero del ritorno incontreremo le cave di calcarenite riconvertite successivamente in necropoli con tombe a camera scavate nella roccia.
Nel pomeriggio non potrà mancare una visita a Populonia, una delle più importanti città etrusche e romane dell’antichità.

L’escursione non presenta particolari difficoltà ed è adatta ai bambini sopra i 7 anni (o meno, ma abituati a camminare).

Ritrovo: ore 10:00 nel parcheggio di Reciso.
Ritorno: ore 15:30 circa
Lunghezza percorso: 8 km
Salita complessiva: 200 m circa
Costo: € 15 a persona (€12 Socio Selvatica), € 8 bambini (€6 Socio Selvatica) comprensivo del servizio di guida ambientale escursionista (ai sensi della L.R. 42/2000) e copertura assicurativa RCT.
Prenotazione obbligatoria. Per prenotare basta compilare il modulo in fondo alla pagina.
Cosa portare: pranzo al sacco, acqua, telo per sedersi, mascherina, gel igienizzante.
Abbigliamento necessario: scarpe da Trekking, abbigliamento “a cipolla”, consigliate bacchette