cultura ambientale, Escursioni, eventi per famiglie

Castelvecchio, la Riserva Naturale e le rovine del borgo medievale

Domenica 11 Novembre

Castelvecchio,

la Riserva Naturale

e

le rovine del borgo medievale

 

Questa è la versione breve, se desiderate un percorso più lungo che attraversa la Riserva di Castelvecchio Dario sarà la vostra guida e per prenotarvi andate qui: http://www.biodiversi.it/11-novembre-castelvecchio-la-riserva-naturale-e-le-rovine-del-borgo-medievale

Ritrovo: ore 9:30 presso ingresso Riserva Naturale di Castelvecchio loc. San Donato (qui il punto su Google Maps)

Tragitto da Livorno

Ritorno: ore 16:00 circa
Lunghezza percorso: 7,0 km circa
Salita complessiva: 450 m circa
Costo: €15 a persona (€7 bambini fino a 12 anni) comprensivo del servizio di Guida Ambientale Escursionista (ai sensi della L.R. 42/2000) e dell’offerta che lasceremo all’Associazione Culturale “Gruppo storico Castelvecchio” che ci farà entrare a scoprire e visitare il borgo medievale abbandonato dentro il bosco, oggetto di scavi archeologici.

Prenotazioni: per prenotarsi compilare il modulo in fondo alla pagina. Le prenotazioni terminano il giorno prima o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Pranzo al sacco, acqua (almeno 1 litro a testa), spuntino.

Abbigliamento: abbigliamento a strati, scarpe da trekking obbligatorie.

Un’escursione adatta a tutti, soprattutto per famiglie (con bambini dai 6 anni) tra colori autunnali e antiche rovine.

Inizieremo il percorso su una strada panoramica tra la macchia mediterranea per poi addentrarci in un bosco affascinante dai colori autunnali. Proseguiremo fino a raggiungere  l’antico borgo di Castelvecchio, una città medievale molto ben conservata e disabitata dentro il bosco. Castelvecchio è situato su una collina circondata da valli a picco dentro le quali è possibile trovare un microclima freddo dove resistono relitti glaciali come l’albero del Tasso.
Arrivati nei pressi, dove sorgeva l’antico ponte levatoio, ci accoglierà il “Gruppo storico di Castelvecchio” che ci aprirà le porte dell’Area Archeologica e ci illustrerà le varie rovine.
Dopo la visita sosteremo per il pranzo tra querce e aceri, per poi riprendere il cammino del ritorno.

Consigliatissima una merenda a San Gimignano piccola città fortificata famosa per le sue Torri medievali, per i suoi prodotti tipici tra cui la Vernaccia di San Gimignano e per il paesaggio toscano che in questo periodo regala suggestive visioni dai colori autunnali.

cultura ambientale, Escursioni, eventi per famiglie

Il daino in amore e la storia nascosta nella foresta

PRENOTAZIONI TERMINATE PER RAGGIUNGIMENTO NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI!

Domenica 14 Ottobre

LA RISERVA REGIONALE DI MONTIONI

IL DAINO IN AMORE E LA STORIA NASCOSTA NELLA FORESTA

Escursione per famiglie

Sempre a Montioni, lo stesso giorno, ci sarà la versione per adulti grazie alla collaborazione con Biodiversi

Ritrovo: ore 14 presso parcheggio di Montioni (qui il punto su GoogleMaps)

Ritorno: ore 19 circa

Lunghezza: 5 km

Partiamo dal parcheggio di Montioni per avventurarci in quello che era il vecchio paese napoleonico Montioni-Elisa, fiorente ai tempi di Elisa Bonaparte detta La Baciocca e ora circondato da un bellissimo bosco di sughere, cerri e roverelle. Passeremo dalle vecchie miniere di Allume, dalle Terme di Elisa e da altre testimonianze.  Verso il tramonto ci affacceremo su una prateria derivante da un vecchio campo incolto, un ottimo punto di avvistamento dove potremo sentire il bramito dei daini in amore senza disturbarli.

Costo: €12 adulti, €6 bambini fino a 12 anni. (comprensivo del servizio di guida ambientale escursionista ai sensi della L.R. 42/2000).

Prenotazioni: per prenotare compilare il modulo in fondo alla pagina. Termine prenotazioni: un giorno prima dell’escursione o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Abbigliamento necessario: Scarpe da Trekking, pantaloni lunghi, cappello per il sole, abbigliamento “a cipolla”.

Da portare: acqua (almeno 1 l. a testa), binocolo se lo avete!

Educazione ambientale, Escursioni, eventi per famiglie

L’ACQUEDOTTO DI COLOGNOLE: un tesoro nel bosco tra architettura e natura

PRENOTAZIONI TERMINATE PER RAGGIUNGIMENTO NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI!

 

Domenica 23 Settembre 2018

L’Acquedotto di Colognole: un tesoro nel bosco tra architettura e natura

RITROVO: ore 10,00 presso il parcheggio di Colognole, piazza Unione
RITORNO: ore 15,30 circa
LUNGHEZZA PERCORSO: 6,5 km circa
DISLIVELLO COMPLESSIVO: 200 m circa
COSTO: 12 € a persona, 6 € bambini dai 4 ai 12 anni. La quota comprende l’accompagnamento della guida ambientale escursionistica (ai sensi della L.R. 42/2000) e copertura assicurativa RCT.
Pranzo al sacco
Cosa portare: scarpe da trekking (obbligatorie), abbigliamento a strati, copricapo, acqua
Questa escursione è stata progettata soprattutto per i bambini, ma non solo. La breve lunghezza permette infatti a tutti di visitare il meraviglioso Acquedotto di Colognole. Si parlerà di storia e architettura, ma anche degli animali che popolano il bosco per rendere l’escursione un momento esperienziale divertente agli occhi dei bambini e interessante a quello degli adulti. Saranno molte le pause per riposarsi e per esplorare la natura che ci circonda.
Dall’abitato di Colognole, attraverso un breve tratto di strada asfaltata, imboccheremo il sentiero che ci porterà direttamente all’Acquedotto Leopoldino. Percorreremo tutto l’acquedotto dove la pietra si fonde con i colori del bosco regalando suggestive visioni.
Le prenotazioni terminano il giorno prima dell’escursione o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.
Per prenotare mandare compilare il form sottostante oppure telefonare a Maria Beatrice 3347313406.
In caso di maltempo l’escursione sarà rimandata alla prima data utile.
cultura ambientale, Educazione ambientale, Escursioni, eventi per famiglie

Le stelle cadenti nella Valle del Chioma

Sabato 11 Agosto

Le stelle cadenti nella Valle del Chioma

Una breve escursione adatta soprattutto ai bambini ci farà scoprire l’incredibile biodiversità della Valle del Chioma irradiata dalla luce del tramonto. Dopo cena ci metteremo comodi, ascolteremo i suoni della Natura osservando il cielo insieme a Paolo Picchi, laureando in  astrofisica, che ci parlerà delle stelle cadenti e noi saremo pronti a esprimere i nostri desideri!

Questa è la versione per famiglie e bambini, lo stesso giorno è prevista la versione per adulti organizzata da Biodiversi al seguente link: http://www.biodiversi.it/sab-11-agosto-di-lupi-partigiani-e-stelle-cadenti

DETTAGLI

Ritrovo: ore 19 presso Agriturismo La Mignola via Valle del Chioma ( qui il punto su Google Maps)

Ritorno: ore 23,30 circa

Lunghezza: 5 km circa

Abbigliamento: scarpe da trekking, abbigliamento a strati.

Cosa portare: luce frontale o torcia, telo per stendersi

Cena al sacco, acqua

COSTO: €10 adulti, €5 bambini fino a 12 anni. La quota comprende l’accompagnamento della Guida Ambientale Escursionistica (ai sensi della L.R. 42/2000) e copertura assicurativa RCT.

Prenotazioni: compilare il modulo in fondo alla pagina. Le prenotazioni terminano il giorno prima dell’escursione o al raggiungimento del numero massimo di 25 partecipanti.

11/08/2018: prenotazioni chiuse per raggiungimento numero massimo di partecipanti!

 

cultura ambientale, Educazione ambientale, Escursioni, eventi per famiglie, Giornate agro-culturali

Le Fiabe e i Falò- II edizione

NaturAma presenta

Le fiabe e i falò

Fantasia in fattoria per tutta la famiglia

Sabato 7 Luglio, Sabato 21, Sabato 28 Luglio
Sabato 18 Agosto

Ritrovo: ore 17:00 presso Loc. Le Cerretelle, 84 Rosignano M.mo, Gabbro (LI) punto google maps

La nostra avventura inizia nel pomeriggio, quando il caldo si attenua e il vento dal mare accarezza le colline.

Una breve escursione tra i profumi della macchia mediterranea ci porta a scoprire dove vivono gli animali della fattoria. Galline dai colori sgargianti, cavalli bianchi, caprette testarde, maiali sfaticati e anatre corritrici ci daranno il benvenuto.

La passeggiata del ritorno sarà l’occasione per conoscere il lavoro operoso delle api, le piante che le circondano e raccogliere il materiale per un piccolo erbario.

Prima di cenare tutti insieme ci sistemeremo per passare la notte sotto le stelle.

Quando scenderà la notte e solo il fuoco e le stelle ci faranno luce, l’attrice ci condurrà nel magico mondo delle fiabe.

I suoni della Natura ci culleranno durante il resto della notte nel tepore delle tende.

La mattina seguente condivideremo una genuina colazione e sarà di nuovo l’aria che sale dal mare a salutarci, questa volta con l’augurio di rivederci presto!

Svolgimento:

ore 17:30 breve escursione con visita agli animali , raccolta materiale per l’erbario accompagnati da Guida Ambientale Escursionistica

ore 19:30 sistemazione campo per la notte

ore 20:30 cena all’aperto

ore 21:30 lettura delle fiabe intorno al fuoco con le attrici Alessia Cespuglio o Marianna Bruni

ore 23:00 tutti a nanna

ore 8:30 colazione

ore 10:30 saluti

Gli orari possono subire variazioni. Il pernottamento non è obbligatorio, ma vivamente consigliato.

Numero di partecipanti: minimo 10 bambini, massimo 15 bambini, accompagnati da uno o più adulti.

Attrezzatura necessaria: tenda e tutto l’occorrente per passare la notte sotto le stelle, torcia, acqua

Abbigliamento: scarpe da trekking, abbigliamento a strati, copricapo

COSTO: adulti €15; bambini fino a 12 anni €10. La quota comprende il servizio di Guida Ambientale. Da aggiungere un contributo per la cena e la colazione di €25 per gli adulti, €10 per bambini dai 3 ai 6 anni, €12 bambini dai 7 ai 12 anni (da pagare in loco).

Info e prenotazioni: compilare il form in fondo alla pagina o telefonare a Beatrice 3347313406. Le prenotazioni terminano il giorno prima dell’evento o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

PRENOTAZIONI TERMINATE PER RAGGIUNGIMENTO NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI