Uncategorized

14 Febbraio- Sulle tracce del lupo nella Foresta di Valle Benedetta (LI)

Un’escursione nella Riserva Naturale Regionale dei Monti Livornesi sulle tracce del lupo.

Partiremo da Poggio Corbolone su un largo sentiero che offre scorci panoramici sulla città di Livorno e il mare per raggiungere i mulini ad acqua e le ghiacciaie testimonianza di una lunga e antica attività antropica. Costeggeremo il Torrente Ugione fino ad attraversarlo per raggiungere l’Eremo della Sambuca che fu luogo di culto a partire dal XIII secolo. Ancora oggi questo luogo regala un senso di pace a contatto con la Natura. Qui sosteremo per il pranzo. Riprenderemo il cammino immersi nel bosco fino al nostro punto di partenza chiudendo l’anello. Se saremo fortunati potremmo ammirare i bellissimi Bucaneve (Galanthus nivalis), piccoli campanellini bianchi il cui nome fa rifermento alla precoce fioritura, in mezzo alla neve.  
Durante tutto il percorso cercheremo le tracce del lupo. Sapere dove e se è presente la specie assume particolare importanza in questo momento in cui si sta svolgendo il Monitoraggio Nazionale del lupo promosso dal Ministero dell’Ambiente e coordinato da Ispra. Speriamo quindi di poter contribuire con nuovi dati.

Ritrovo: ore 9,30 parcheggio del Corbolone presso il Tiro a Volo
Ritorno: ore 15,30 circa
Lunghezza percorso: 7,5 km circa
Dislivello: 250 m circa
Costo: € 15 a persona (€12 Socio Selvatica), € 8 bambini dai 4 ai 12 anni (€6 Socio Selvatica). La quota comprende l’accompagnamento della guida ambientale escursionistica (ai sensi della L.R. 42/2000) e copertura assicurativa RCT. Guida Ambientale Escursionistica: Maria Beatrice Morelli 334 7313406 morelli@selvatica.eu Prenotazione obbligatoria. Per prenotare basta compilare il modulo in fondo alla pagina.

Cosa portare: pranzo al sacco, acqua, tele per sedersi, mascherina e gel igienizzante.

Abbigliamento: scarpe da trekking, abbigliamento a strati.

Escursioni, escursioni guidate, escursioni livorno, trekking, trekking con bambini, trekking livorno, Trekking toscana, Uncategorized

Come partecipare ad un’escursione

Per prenotare e iscriversi bisogna compilare il modulo in fondo alla pagina dell’escursione scelta.

Nei giorni successivi verrà mandata una mail con la conferma della prenotazione.

Ulteriore mail verrà inviata con i dettagli qualche giorno prima dell’escursione.

In caso di maltempo l’escursione verrà rimandata a data da definirsi e verrà tempestivamente comunicato a tutti i partecipanti.

Nella mail troverete tutte le informazioni sul luogo di ritrovo, orari, costo; i dettagli dell’escursione, lunghezza percorso e dislivello, abbigliamento necessario e cosa portare.

Se per qualsiasi motivo decidete di non partecipare più all’escursione a cui vi siete iscritti siete pregati di comunicarlo. 

  • Per qualsiasi informazione e/o dubbio potete scrivere a naturama.toscana@gmail.com o telefonare a Beatrice al 3347313406.

Grazie

Escursioni, escursioni guidate, eventi per famiglie, trekking, trekking con bambini, Uncategorized

Il Sentierelsa: avventura e natura per i più piccoli

Domenica 25 Novembre

Il Sentierelsa

avventura e natura per i più piccoli

Ritrovo: ore 9.30 Gracciano (fraz. di Colle Val D’Elsa-SI) (qui il punto su Google Maps)
Ritorno: ore 15:30 circa
Lunghezza percorso: 6,5 km
Dislivello: 100 m
Costo: €12 adulti, €6 bambini. La quota comprende l’accompagnamento della guida ambientale escursionistica (ai sensi della L.R. 42/2000) e copertura assicurativa RCT. Prenotazione obbligatoria. Per prenotare basta compilare il modulo in fondo alla pagina.

Pranzo al sacco, acqua (almeno 1 litro a testa).

Abbigliamento: scarpe da trekking, abbigliamento a strati.

Escursione per bambini lungo il fiume Elsa nel Parco Fluviale dell’Alta Valdelsa.

Un sentiero che si snoda tra maestosi pioppi, salici, ontani e che costeggia il fiume Elsa. Un percorso che sa di avventura agli occhi dei bambini per i ponticelli in legno, gli attraversamenti su grandi massi e la cascata di 15 metri nei pressi della Grotta dell’Orso. Un luogo popolato da uccelli come il Martin Pescatore, da gamberi e granchi di fiume, da diversi pesci e dalla cozza d’acqua dolce le cui valve è facile ritrovare sulle sponde del fiume. Saranno diverse le pause per parlare della storia e della Natura in cui ci immergeremo e naturalmente per rilassarsi con la colonna sonora che più migliora il nostro umore: lo scorrere dell’acqua!.

Uncategorized

L’Eremo della Sambuca e la Foresta di Valle Benedetta

Domenica 18 Novembre

L’Eremo della Sambuca e la Foresta della Valle Benedetta tra ghiacciaie e mulini

 

RITROVO: ore 9,30 parcheggio del Corbolone presso il Tiro a Volo (qui il punto esatto)
RITORNO: ore 15,30 circa
LUNGHEZZA PERCORSO: 6,5 km circa
DISLIVELLO COMPLESSIVO: 200 m circa
COSTO: 12 € a persona, 6 € bambini dai 4 ai 12 anni. La quota comprende l’accompagnamento della guida ambientale escursionistica (ai sensi della L.R. 42/2000) e copertura assicurativa RCT. Prenotazione obbligatoria. Per prenotare basta compilare il modulo in fondo alla pagina.

Pranzo al sacco, acqua (almeno 1 litro a testa).

ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking, abbigliamento a strati.

Una facile escursione ci porterà a scoprire antichi manufatti nascosti nel bosco rigoglioso della Foresta di Valle Benedetta. Partiremo da Poggio Corbolone su un largo sentiero che offre scorci panoramici sulla città di Livorno e il mare per raggiungere i mulini ad acqua e le ghiacciaie testimonianza di una lunga e antica attività antropica. Costeggeremo il Torrente Ugione fino ad attraversarlo per raggiungere l’Eremo della Sambuca che fu luogo di culto a partire dal XIII secolo. Ancora oggi questo luogo regala un senso di pace a contatto con la Natura. Qui sosteremo per il pranzo. Riprenderemo il cammino immersi nella macchia mediterranea fino al nostro punto di partenza.

Uncategorized

Carnevale nel bosco

NaturAma ha collaborato all’organizzazione e vi invita a partecipare…

Domenica 25 Febbraio
Valle Benedetta
CARNEVALE NEL BOSCO

Ritrovo alle 14:00 V. della Sambuca presso il parcheggio (incrocio con via del Radar, qui il punto https://goo.gl/maps/Z395UgtFb8n )

L’Associazione Valle Benedetta e il Progetto Occhi sulle Colline hanno organizzato per Domenica 25 Febbraio il “Carnevale nel bosco” e invitano tutti a partecipare!
Gradita maschera da animali o piante che popolano il bosco, ma naturalmente anche principesse e bat-man sono bene accetti!
Chi viene senza maschera…sarà trasformato in albero o chissà cos’altro!
Una breve passeggiata ci condurrà nel bosco dove inizieranno canti e balli, dove ci divertiremo e giocheremo con la pentolaccia…dove faremo una merenda condivisa! Porta un dolce di Carnevale da condividere con gli altri!

Se vuoi raggiungerci più tardi segui le frecce colorate!